Casa Famiglia SAN BENEDETTO - Gambellara, Ravenna (RA)

Quanti siamo: 7 persone

Dove siamo: Gambellara, Ravenna (RA)

"Quando abbiamo incontrato la Comunità Papa Giovanni XXIII abbiamo trovato una “grande famiglia”, dove c'è un posto speciale per ciascuno, dove ogni persona viene accolta come un dono, dove il ritmo del cammino viene scandito dal passo del più debole!

Negli anni siamo stati famiglia, per periodi più o meno lunghi, di persone di varia età e provenienza, con storie segnate dalla sofferenza e, spesso, dalla solitudine. Abbiamo condiviso la vita di bambini e ragazzi che non potevano restare con i loro genitori, disabili fisici e psichici, ragazze sottratte al racket della prostituzione, ex carcerati… con tutti abbiamo cercato di essere famiglia, nello stile della Comunità: aperti a tutti coloro che vogliono vivere la condivisione, l’amore e l’accoglienza o che, semplicemente, desiderano conoscerci

Attualmente, oltre a noi genitori e nostra figlia Rosa di 17 anni, fanno parte della famiglia altre 3 persone: Luciana, una piccola-grande donna di 46 anni, con la sindrome di Down; Nicolò, un ragazzo che era venuto a stare da noi dopo aver finito con successo il percorso di recupero dalla tossicodipendenza e che ha scelto di continuare a condividere la sua vita come volontario nella nostra casa famiglia; Magdalena, che durante la settimana presta servizio alla “Casa dei Nonni” a Forlì e la sera condivide la sua vita con noi e infine la ‘mitica’ nonna Ida (mamma di Silvia) che ogni giorno ci insegna la sua fede semplice e profonda, l’accettazione della malattia e del limite, la gratitudine al Signore nella gioia e nel dolore". 

 
Mamma Silvia e Papà Massimo

 

Adotta questa Casa Famiglia e diventa Padrino o Madrina, un donatore un po’ speciale!
Ti invieremo una lettera per presentarti la casa e le persone che ci vivono per renderti parte della loro vita. Inoltre, se lo desideri, potrai scrivere loro lettere, pensieri di vicinanza e anche, incontrarli!

 Tante persone hanno già scelto di adottare le nostre Case Famiglia e il loro aiuto è davvero molto prezioso. Ma ancora tante famiglie come questa hanno bisogno di sostegno.

SI CI STO! Scelgo di diventare Padrino o Madrina con

Carrello solidale

Carrello vuoto...